Parco Valle del Lambro, si dimette il direttivo

0
86

Ad un mese dalle dimissioni del Presidente Eòeonora Frigerio, si è appena dimesso il Cda del Parco Regionale della Valle del Lambro. A comunicarlo il Vicepresidente facente funzione Alfredo Viganò, i Consiglieri Vittorio Consonni,  Paola Bernasconi e Matteo Vitali dimessi dall’incarico di componenti del Consiglio di Gestione del Parco Regionale della Valle del Lambro. Le dimissioni sono motivate dal fatto che, nonostante la scadenza di Presidente e Consiglio il 31 ottobre 2019, l’Assemblea della Comunità dei Sindaci, convocata ben tre volte (4 dicembre 2019, 3 marzo 2020 e 29 maggio 2020), non ha trovato un accordo per l’elezione del nuovo Presidente dei componenti del nuovo Consiglio di Gestione. Nella lettera protocollata si legge che: “al fine di garantire la piena operatività dell’esercizio delle funzioni del Consiglio di Gestione, (i sottoscritti, ndr) ritengono opportuno rimettere il mandato per favorire il suo tempestivo rinnovo”. Nei prossimi giorni Regione Lombardia provvederà a nominare un Commissario che possa adempiere alle imminenti scadenze di bilancio e traghettare l’Ente verso il futuro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here