Parco Nord, continua la pulizia delle sponde del Seveso

0
103

Proseguono i lavori per la realizzazione della vasca per il contenimento delle acque del fiume Seveso, situata all’interno del Parco Nord Milano. Dopo i lavori di bonifica bellica avvenuti nelle scorse settimane nell’area più ampia in cui sorgerà la vasca, lunedì 5 ottobre sono iniziati i lavori previsti dal progetto volti ad adeguare parte della sponda nord di sinistra e della sponda destra del fiume alle attività di sistemazione e pulizia delle stesse.
“I lavori procedono secondo quanto stabilito in occasione del tavolo condiviso con il Comune di Milano, il Comune di Bresso, Parco Nord Milano e MM spa”, dichiara Marzio Marzorati, Presidente del Parco Nord Milano, sono infatti stati evitati i tagli e l’uso del suolo nelle aree non necessarie alla realizzazione della vasca, di fatto stralciando circa 3.000 mq dal perimetro del cantiere in sponda sinistra del torrente e restituendoli al Comune di Bresso. L’area restituita si trova di fronte condominio di via Papa Giovanni XXIII di Bresso, un’ampia fascia alberata che garantirà maggiore protezione dai lavori di cantiere.  “I tagli che si effettueranno questo autunno e il prossimo inverno, lungo la sponda sinistra e destra, erano già previsti dal progetto e sono stati spostati fuori dal periodo vegetativo”, precisa il Presidente del Parco, “i tagli lungo la sponda serviranno per rafforzare le sponde del torrente, inserire le opere idrauliche e realizzare la pista manutentiva in sponda sinistra. Gli interventi di taglio sono stati ridotti al minimo indispensabile ed esclusivamente collegati alla realizzazione dell’opera. Nel prossimo tavolo di lavoro si potrà concordare una convenzione in cui il Parco prenda in gestione le aree verdi sia quelle stralciate dall’area di cantiere, sia quelle che saranno restituite, nelle quali saranno anche realizzate nuove piantagioni”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here