Morte in culla di una piccola sestese in vacanza

0
830

La notizia ha letteralmente scioccato la città. La piccola Noemi di poco meno di un anno, figlia di genitori sestesi in vacanza a Viareggio, è morta inspiegambilmente nella sua culletta in campeggio durante le vacanze di Pasqua. A dare l’allarme perché la piccola non rispondeva sono stati proprio i genitori che hanno allertato i soccorsi di Viareggio dove si trovavano in campeggio. Quando i medici hanno tentato di rianimarla non c’è stato più nulla da fare la piccola era morta. Noemi non aveva nessuna malattia e non soffriva di nulla. Purtroppo il fenomeno della morte in culla per i bambini di meno di un anno è ancora inspiegabile, seppur rarissimo, ma avviene dovunque.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here