Monza, via ai contributi per gli affitti

0
297

Contributi per il pagamento degli affitti agli inquilini di case comunali che si trovano in situazione di difficoltà economica. È possibile riceverli consultando il bando pubblicato dal Comune di Monza che destina i fondi regionali per l’iniziativa. La domanda può essere inoltrata dall’8 settembre ed entro il 10 ottobre, consegnandola direttamente all’ufficio Edilizia Residenziale Pubblica (Ufficio ERP di piazza Trento e Trieste), oppure inviandola tramite raccomandata o PEC. Requisiti richiesti sono l’impossibilità di sostenere i costi di locazione a causa di un peggioramento della situazione economica, avere una permanenza minima nell’alloggio comunale di almeno 18 mesi e di avere un debito non superiore a 4 mila euro. Il vice sindaco e assessore alle Politiche sociali, Cherubina Bertola, sottolinea l’importanza del contributo «per tante famiglie che risiedono negli alloggi comunali, le quali, anche a causa della crisi, hanno recentemente visto peggiorare la propria condizione economica. Il sostegno è utile anche per ridurre situazione debitorie che con il tempo si sono aggravate. Il Comune di Monza in collaborazione con Anci Lombardia ha avuto un ruolo importante nel confronto con Regione Lombardia che ha portato all’attivazione di tali fondi». Info e modulistica sono disponibili sul sito dell’ente: www.comune.monza.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here