Monza, un orto giardino dedicato a Lea Garofalo dove morì

0
185

Si terrà sabato 28 maggio, dalle  10, l’inaugurazione dell’orto giardino realizzato all’interno del parco della Boscherona e dedicato a Lea Garofalo, testimone di giustizia uccisa dalla ‘ndrangheta, i cui poveri resti furono ritrovati nei pressi del cimitero monzese di San Fruttuoso. L’idea di dedicarle l’orto giardino è stata promossa dal sindacato pensionati dello SPI CGIL, i cui esponenti saranno presenti sabato mattina all’iniziativa in ricordo di Lea. Presenti inoltre il sindaco di Monza, Roberto Scanagatti e gli assessori ai Lavori pubblici e Istruzione, Antonio Marrazzo e Rosario Montalbano. I membri del sindacato si occuperanno della gestione dell’orto giardino coinvolgendo gli abitanti della zona. Il Comune promuoverà il coinvolgimento delle scuole del territorio e attiverà la Scuola agraria del Parco di Monza e la Scuola Borsa per fornire consulenze sulla gestione e manutenzione dello spazio verde.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here