Monza, successo dei servizi di igiene urbana

0
213

A seguito delle ordinanze che hanno istituito, per l’emergenza Covid – 19, misure straordinarie in città, il servizio di Igiene Urbana è stato rimodulato in via sperimentale a partire dal 14 marzo per garantire continuità alle attività e ai servizi erogati, anche a seguito della chiusura della piattaforma ecologica in viale delle Industrie. Le attività e le prenotazioni sono gestite online su www.monzapulita.it o attraverso il numero verde 800.77.49.99. I dati raccolti finora dimostrano un’ottima performance e una accresciuta sensibilità ambientale da parte dei cittadini: sono 372 gli interventi di ritiro rifiuti ingombranti eseguiti, di cui 189 nella settimana dal 23/3 al 28/3. Gli interventi di ritiro sfalcio verdi sono stati 439, di cui 16 nella sola giornata del 14 marzo, 192 nella settimana dal 16/3 al 21/3 e 231 dal 23/3 al 28/3. Sono 641 le richieste di prenotazione registrate dall’inizio dell’emergenza, di cui 192 nella settimana dal 16/3 al 21/3 e 231 dal 23/3 al 28/3. «La città ha accolto con interesse le nostre nuove proposte e i numeri lo confermano, spiega l’Assessore all’Ambiente Martina Sassoli. Siamo stati tra i primissimi in tutta Italia a convertire alcuni servizi in versione “#iorestoacasa”. Li abbiamo dovuti riorganizzare in poco tempo e in via sperimentale, anticipando di fatto quelli che secondo noi avrebbero fatto la differenza. Infatti, i primi risultati sono molto positivi, al punto da dover prevedere di implementare ulteriormente il numero verde a disposizione. Personalmente sono molto soddisfatta: ancorché in un momento di estrema emergenza, tutta la città di Monza, dagli uffici agli operatori della Sangalli, ai cittadini stessi, hanno reagito dimostrando una grande attenzione alla cura della città. Stiamo aspettando i nuovi dati sulla raccolta rifiuti del mese di marzo. Immaginiamo che, proprio in virtù dei numerosi appelli lanciati a livello nazionale e locale, la produzione pro-capite sia ovviamente esplosa: da questo punto di vista, mi sento di fare una raccomandazione a tutti noi, cittadini, di voler prestare una maggior attenzione e precisione alla differenziazione dei rifiuti stessi. Utilizziamo questo periodo di forzata permanenza domiciliare per migliorare la qualità della nostra raccolta. Abbiamo, infatti, la possibilità, anche e soprattutto in questo momento, di sviluppare una coscienza ambientale sempre più matura che ci permetterà di offrire servizi sempre più all’avanguardia per il prossimo futuro, per far sì che, un domani speriamo non troppo lontano, Monza possa ripartire come città sempre più green».
Info utili:il numero verde 800.77.49.99 è attivo:dal lunedì al venerdì dalle ore 7 alle ore 16 con orario continuato· il sabato dalle ore 7 alle ore 13.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here