Monza, riprendono i dialoghi dell’arte al Binario7

0
770
Prende il via giovedì 20 gennaio 2022 il nuovo ciclo dedicato a “I dialoghi dell’arte“, a cura della storica dell’arte Simona Bartolena e dell’attore Alessandro Pazzi. Il tema letterario ha sempre affascinato gli artisti, ma talvolta anche l’influenza delle arti visive è stata determinante per la creatività degli scrittori. Questa serie di incontri gioca sul rapporto tra pittura e letteratura, accostando la lettura di brani tratti dalle più celebri opere dei letterati di tutti i tempi a percorsi iconografici storico-artistici a essi ispirati o che, al contrario, ne hanno costituito una fonte di ispirazione. In una conduzione a due voci, alternando i punti di vista, le serate – pensate sia per un pubblico di neofiti che di appassionati e addetti ai lavori – propongono un modo nuovo, interessante e piacevole di indagare la storia dell’arte e della letteratura di tutti i tempi.
“In un’alternanza tra classico e contemporaneo – spiega Simona Bartolena – proponiamo quattro incontri dedicati a indimenticati, e indimenticabili, artisti. Per alcuni la scelta è stata agevolata da una ricorrenza o da un anniversario: il 5 marzo 1922 veniva al mondo Pier Paolo Pasolini e non potevamo che celebrare i cento anni dalla sua nascita nell’appuntamento conclusivo del ciclo di incontri, previsto proprio a marzo. Si spegneva invece nel 1822, il 13 ottobre, Antonio Canova e allo scultore del neoclassicismo e della bellezza è dedicato l’incontro di febbraio. Seguirà un altro classico: l’appuntamento con Goethe e il Grand Tour è previsto il 10 marzo. Iniziamo, però, la settimana prossima con un anniversario che non abbiamo potuto celebrare prima a causa della pandemia: un omaggio a Gianni Rodari, il cui centenario dalla nascita è caduto nel 2020″. Info al Teatro Binario 7 di Monza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here