Monza, nei nidi comunali da settembre 40 posti in più

0
37

A 30 giorni dall’insediamento della nuova Amministrazione il Sindaco Paolo Pilotto traccia la strada delle priorità affrontate nelle prime settimane, a partire dal potenziamento dei servizi educativi rivolti ai concittadini più piccoli.“Avevo promesso un impegno particolare nell’individuare nuovi posti negli asili nido – spiega il Sindaco – sapendo bene che il riscontro a questo bisogno rappresenta un aiuto vero per le famiglie, oltre a costituire una misura di sostegno alla genitorialità nel suo complesso: anche così si risponde all’inverno demografico nel nostro Paese”. La soluzione definita in queste settimane per ridurre le liste di attesa consente di rendere fruibili a partire da settembre altre due aule, di cui una già arredata, nell’asilo nido di via Monviso, dove sono in corso le operazioni di arredo e di sistemazione degli spazi. In parallelo – grazie a una modifica del Piano triennale del fabbisogno di personale, senza introdurre variazioni finanziarie – si è proceduto all’assunzione delle educatrici necessarie, attingendo da graduatorie aperte. Così, a partire da settembre, 40 bimbi della fascia 0-3 anni si aggiungeranno alla ventina che già frequentano l’asilo dallo scorso anno.

Pilotto ha ricordato, inoltre, il lavoro intenso avviato con le Istituzioni del territorio – coordinate dalla Prefettura – per arrivare pronti ai grandi appuntamenti sportivi che attendono Monza nelle prossime settimane, a partire dall’avvio della stagione di calcio in serie A – con i conseguenti adeguamenti previsti sul fronte della viabilità e della sicurezza – e dal Gran Premio di Formula 1, che si disputerà l’11 settembre all’Autodromo Nazionale, pronto a festeggiare i suoi 100 anni di attività. La città si appresta a festeggiare questa ricorrenza anche con il tradizionale FuoriGP, la kermesse di musica e intrattenimento che coinvolge in un’atmosfera di festa l’intera città.Cura e attenzione sono stata riservate ai quartieri, con l’obiettivo di coniugare i progetti di sviluppo già in corso con le necessarie opere di compensazione ambientale, costantemente monitorate nella loro realizzazione compiuta e matura.

Il Sindaco, consapevole dei disagi che tuttora i cittadini lamentano relativi alla raccolta rifiuti e al lavaggio delle strade, ha confermato che sono in corso verifiche a più livelli sul nuovo appalto di igiene urbana avviato all’inizio dell’anno. Dopo la pausa estiva saranno esaminati i risultati delle analisi in corso per assumere eventuali nuovi provvedimenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here