Monza, Monsignor Gariboldi è morto

0
46

Monsignor Leopoldo Gariboldi, arciprete emerito di Monza, è scomparso sabato 11 gennaio al san Gerardo di Monza. La città e l’intero consiglio comuncale hanno espresso il proprio cordoglio. «uUn vero e proprio punto di riferimento morale e spirituale per Monza, presenza discreta ma sempre attenta e rigorosa in tutti i momenti importanti che hanno coinvolto la comunità negli ultimi decenni», così lo ha ricordato il sindaco Dario Allevi.
Tra i maggiori promotori del recupero e della valorizzazione del Duomo di Monza e dei suoi tesori artistici, Gariboldi fu insignito della massima onorificenza cittadina, il premio Giovanninno d’Oro, nell’anno 2000. Nato il primo aprile del 1930 a Masate, era stato arciprete di Monza per ventotto anni. Nel 2007 l’allora arcivescovo di Milano Dionigi Tettamanzi aveva accolto la sua richiesta di ritirarsi. Al suo posto era arrivato l’attuale arciprete monsignor Silvano Provasi, ma don Dino aveva continuato a risiedere accanto al Duomo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here