Monza, la Ternana all’ultimo secondo nega la vittoria brianzola

0
200

Partita dal doppio volto quella giocata tra Monza e Ternana all’U-Power Stadium. Il risultato finale è di 1-1. I padroni di casa, passati in vantaggio al 5′ grazie ad un goal strepitoso di Dany Mota Carvalho, non riescono a chiudere la porta agli avversari per tutta la durata del match. Quest’ultimi, con molta fortuna, sono riusciti a pareggiare all’ultimo secondo disponibile.

Nel primo tempo sono i Bagai a creare maggiori problemi al portiere avversario. Al 5′ minuto passano in vantaggio grazie ad un siluro dalla distanza dell’attaccante portoghese. Poi diverse occasioni sono passate dai piedi di Gytkjaer che, però, ha trovato davanti a sè un attento Iannarilli. Sebbene la Ternana fosse in difficoltà evidente gli umbri sono riusciti ad addormentare la partita, che fino a quel momento era solo brianzola.

Nella ripresa l’andazzo della partita rimane il medesimo: Monza attacca alla ricerca del 2-0 e la Ternana si chiude nel tentativo di ripartire in contropiede. Questa tattica, con il passare del tempo, va a premiare sempre di più gli avversari che riescono al 95esimo a pareggiare grazie al goal di Capone.

I Bagai e mister Giovanni Stroppa dovranno analizzare gli errori della partita ma non devono demoralizzarsi, il campionato è ancora lungo. I biancorossi potranno rifarsi già sabato prossimo alle 14 all’U-Power Stadium contro il Pordenone.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here