Monza, la Polizia locale festeggia 150 anni

0
134
Sesto partecipa al bando per la sicurezza regionale

La Polizia locale di Monza festeggia sabato 7 aprile il 150° anniversario della fondazione del Corpo . Centro della festa Piazza Trento e Trieste dove avrà inizio alle 10 l’apertura degli stand espositivi della Polizia Locale e della Protezione Civile, i laboratori per i bambini e la mostra fotografica IPA di Alfredo Pirola “150 anni nella storia per tutelare la città”. Saranno esposti anche veicoli e attrezzature in dotazione alle Polizie Locali, oltre a mezzi e safety car dell’Autodromo di Monza ENI CIRCUIT. L’inizio della cerimonia – alla presenza del Prefetto Giovanna Vilasi, del Sindaco Dario Allevi, dell’Assessore alla Sicurezza Federico Arena e del Comandante Piero Romualdo Vergante – è previsto per le ore 15.00, con lo schieramento del Corpo e la consegna della nuova bandiera. Saranno conferite alcune onorificenze agli agenti che si sono particolarmente distinti nelle attività di servizio svolte nel corso dell’anno 2017. Seguiranno dimostrazioni ed esibizioni delle unità cinofile dei Corpi di Polizia Locale di Alessandria, Milano, e Torino e l’esibizione degli sbandieratori di Ferno (VA). Alle ore 17.00, presso la chiesa di san Pietro Martire, si terrà il concerto della banda musicale del Corpo di Polizia Municipale di Torino. “Vogliamo avvicinare ancora di più i cittadini ai nostri agenti di Polizia Locale quali alleati preziosi sul fronte della sicurezza – spiega l’Assessore Federico ArenaLa festa in programma sarà un momento utile per riflettere sul nuovo ruolo del corpo e sui compiti strategici assegnati anche in tema di sicurezza urbana, un bisogno sempre più pressante che richiede risposte concrete ed efficaci: il nuovo reparto del NOST, da poco costituito a Monza, va proprio in questa direzione”.  In piazza Trento e Trieste sarà allestita Ghisalandia, un percorso di educazione stradale per bambini e ragazzi; partecipano, tra gli altri, i mini vigili urbani di Novi Ligure. Previsti inoltre, durante la giornata, incontri formativi sul tema “Bambini sicuri” e alle 11.30 l’incontro con Alessio Tavecchio, “il ragazzo che nacque due volte: l’incidente stradale che gli cambiò la vita”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here