Monza, la Croce Rossa offre il pranzo di Natale ai poveri

0
106

Natale e solidarietà: la Croce Rossa di Monza celebra le feste aprendo le porte della sua casa a chi sta attraversando un momento di difficoltà. Grande successo per il pranzo di Natale organizzato l’8 dicembre nella sede di via Pacinotti. 
Sono stati circa una quarantina i commensali che hanno accettato l’invito: utenti dello Spazio 37, persone senza fissa dimora seguiti dall’Unità di Strada, persone che stanno vivendo un momento di difficoltà. Tre grandi tavolate, i volontari nelle vesti di camerieri, un gustoso menù dall’antipasto al dolce, e soprattutto il calore della famiglia e di chi, anche se solo poche ore, ha fatto loro riscoprire la gioia dello stare insieme. Poi a ciascuno un piccolo dono, segno della vicinanza dei volontari a questi cittadini che vivono una condizione di fragilità.
L’impegno della Croce Rossa di Monza al fianco degli ultimi proseguirà per tutta la stagione invernale con il servizio di volontariato (anche notturno) presso il dormitorio comunale Spazio 37 dove i senzatetto vengono accolti, potendo cenare, farsi una doccia, ricevere il cambio degli abiti, dormire, far colazione per poi ritornare in strada. Per coloro che invece non accedono al dormitorio i volontari della Croce Rossa di Monza sono impegnati nel servizio dell’Unità di Strada ascoltando le esigenze e i bisogni di chi vive in mezzo alla strada, distribuendo coperte, cibo e un thè caldo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here