Monza, in tempo di covid nasce un nuovo ristorante

0
624

di Antonetta Carrabs

Nasce a Monza un luogo speciale, con un’idea gastronomica che mescola la tradizionale cucina all’innovazione del servizio: si chiama ATrattoria, dei fratelli Butticè, proprietari anche del noto ristorante Il Moro, presente nelle più importanti guide gastronomiche italiane per l’alta qualità. Questa nuova sfida de IButticè si apre ai monzesi nel cuore della città dopo un lungo e difficile periodo di pandemia che vede, alla fine del lockdown, una difficile ripresa da parte dei tanti ristoratori italiani. L’apertura di un nuovo locale, in questi giorni di ritorno alla normalità, fa sperare in un futuro possibile e dà speranza. ATrattoria vuole essere un luogo attento alla sostenibilità ambientale e alla biodiversità – sostengono iIButticè – i piatti sono di mare e di terra e il loro motto è: “ordina e mangia quando dove e con chi vuoi.”. L’ambiente è moderno e accogliente, il design ne ha valorizzato il concept che risulta essere essenziale e contemporaneo. Le luci, i colori e gli elementi decorativi sono stati realizzati in uno stile contemporaneo con una zona dedicata alla consumazione senza servizio al tavolo. ATrattoria, pur legandosi alle radici gastronomiche lombarde, consolidando collaborazioni con Marco Colzani, l’azienda agricola La Florida, l’Azienda Riserva San Massimo e Pioppo Tremula, con le produzioni a km0, mantiene inalterato il suo legame con la Sicilia, terra natia de IButticè. Il locale nasce con la formula del cibo da asporto: “per poter garantire la qualità della nostra cucina, preferiamo che sia il cliente ad attendere qualche minuto in più – afferma Vincenzo Butticè – questo rientra nella nostra filosofia di pensiero che vede la cucina prima come modo di essere e poi come modo del fare.  Alla nostra filosofia di pensiero segue poi quella della lavorazione e la nostra attenta selezione degli ingredienti e delle materie prime a Km 0.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here