Monza, il sindaco Allevi in isolamento fiduciario

0
183

Il Sindaco di Monza, Dario Allevi, ha comunicato di essere in isolamento fiduciario. Sottoposto ad un tampone di controllo è risultato nuovamente negativo ma “considerando che nella sua famiglia si è verificato un caso di positività” sta seguendo il protocollo sanitario che prevede un periodo di isolamento fiduciario per i congiunti, si evince dal documento ufficiale diffuso dal Comune di Monza. “Sto bene. Per qualche giorno continuerò a lavorare da casa” dice Allevi, che ieri ha presieduto la riunione di Giunta da remoto e partecipato alla call del Governatore Fontana con i Sindaci dei Comuni capoluogo a fronte dell’aumento dei contagi sul territorio. Intanto resta ancora positiva in isolamento a casa l’assessore ai Servizi Sociali Martina Sassoli che ha confermato via social di essere positiva al covid ma di stare bene.  Il bollettino di Regione Lombardia, del 27 ottobre 2020, riportava un aumento, in un solo giorno, di +1.362 di nuovi casi positivi nella Provincia Monza e in Brianza, e di +5.035 di nuovi positivi in Lombardia per una percentuale pari al 16,8%. Dati che allarmano e richiedono sempre una maggiore consapevolezza e attenzione per evitare il diffondersi del contagio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here