Monza, guerra ai furbetti dei rifiuti

0
135
rifiutiabusivi

La guerra ai «furbetti» dei rifiuti non conosce sosta e, grazie all’uso della tecnologia, mette a segno un altro colpo. L’ultimo in ordine di tempo è stato un tassista che ha abbandonato due pneumatici in strada. L’uomo, immortalato dalle immagini della Polizia Locale mentre scarica i rifiuti dal suo taxi, è stato sanzionato in via amministrativa ai sensi del testo unico ambientale e del nuovo regolamento di Polizia Urbana. “Teniamo alto il livello di attenzione. Siamo consapevoli che in città ci siano alcune situazioni di degrado, anche grazie alle segnalazioni di gruppi di cittadini che presidiano il territorio-spiega l’Assessore alla Sicurezza Federico Arena-le videocamere mobili installate in diverse aree critiche sono uno strumento decisivo per individuare e sanzionare l’abbandono dei rifiuti sul territorio della città.” L’Amministrazione Comunale ha investito 75 mila euro in manutenzione straordinaria e implementazione tecnologica del sistema di videosorveglianza. «Il project sull’illuminazione pubblica – sottolinea l’Assessore – prevede la sostituzione di tutte le telecamere sul territorio e la creazione di un’infrastruttura efficace che permetterà una piena efficienza del sistema. Purtroppo, diversi ritardi burocratici e controversie tra i partecipanti hanno rallentato i tempi».

Il sindaco su Facebook ha postato il video che riprendeva un meccanico che andava a gettare le gomme vecchie per strada invece che in discarica. Il motivo non si comprende.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here