Monza, ecco i nuovi corsi tecnici per il dopo diploma

0
280

MONZA – “La disoccupazione giovanile che purtroppo registriamo anche a Monza rende necessarie iniziative che perfezionino il livello di competenza e preparazione dei ragazzi, anche in una più stretta relazione tra scuola e imprese. Gli ITS costituiscono una valida alternativa agli studi universitari dopo le scuole superiori. E’ molto positivo che il Consiglio comunale abbia votato il provvedimento all’unanimità, riconoscendo la grande utilità dell’iniziativa”. Così l’assessore comunale all’Istruzione Rosario Montalbano spiega l’idea dei nuovi corsi post diploma su ambiente e sostenibilità varati dall’amministrazione comunale.

Nei giorni scorsi, il Consiglio comunale ha approvato all’unanimità la partecipazione del comune di Monza alla Fondazione Istituto Tecnico Superiore (ITS) “Energia, Ambiente, Edilizia Sostenibile”, che ha come obiettivo l’istituzione di nuovi corsi post diploma sui temi energetici e della sostenibilità, per rispondere alla domanda delle imprese di impiegare risorse umane con competenze più specifiche e approfondite.

Gli ITS sono costituiti per legge da Fondazioni alle quali partecipano, oltre agli enti locali, scuole, enti di formazione, istituti di ricerca, imprese, università. Hanno contribuito alla fondazione dell’ITS “Energia, Ambiente, Edilizia Sostenibile”, oltre al comune di Monza, i comuni di Lissone, Vimercate, la provincia di Monza,  le scuole superiori Mapelli e Ipsia, Confindustria, il Collegio dei Geometri, il CNR e numerose altre istituzioni. Capofila sarà l’Istituto Superiore Floriani di Vimercate, mentre a Monza sarà ospitata la sede legale della Fondazione. La peculiarità di questi percorsi è lo stretto rapporto con le aziende, dal quale provengono un buon numero di docenti; i percorsi di studio durano un biennio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here