Monza, dal 20 luglio Ztl attiva. Multe da 80 euro a chi passa

0
366

Una multa salata a chi entra in centro e in particolare nella Ztl monzese da lunedì 20 luglio. Dopo un periodo di pre-esercizio attivato ad aprile per verificare il corretto funzionamento dell’impianto, entra in funzione a pieno regime il sistema automatizzato di controllo accessi alla ZTL con videocamere. Gli accessi non autorizzati saranno dunque multati con  80 euro, escluse le spese procedurali e di notifica. Il controllo elettronico degli accessi alla ZTL sarà sempre attivo (24 ore al giorno per tutto l’anno).  Le operazioni di carico e scarico merci saranno possibili dalle 6 alle 10 e dalle 14 alle 16 per i soli veicoli autorizzati dall’Ufficio Mobilità e Trasporti del Comune di Monza di via Guarenti 2. Per ogni informazione sarà sempre attiva una linea con risponditore automatico al numero 039 2832890. «Il Comune – spiega l’assessore alla Mobilità Paolo Confalonieri – dopo un lungo lavoro di confronto tra i dati raccolti dai cittadini che hanno richiesto il permesso, i dati presenti nell’anagrafe dei residenti nella ZTL e quelli di Regione Lombardia relativi al pagamento del bollo auto, ha provveduto d’ufficio a inserire nel sistema ZTL le targhe dei residenti che ancora non avevano avanzato richiesta di accesso nell’area secondo le disposizioni adottate dall’amministrazione. Nei prossimi giorni – continua l’assessore – anche chi non si è recato agli uffici, riceverà la comunicazione dell’avvenuto inserimento e la richiesta di presentare la documentazione necessaria per il completamento del fascicolo di archivio».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here