Monza, bimbi maltrattati nella scuola islamica

0
78

Avrebbero maltrattato ripetutamente una decina di bambini tra i 3 e i 10 anni all’interno della scuola islamica “Norou Dareyni Touba” di Monza. Due senegalesi sono finiti in manette su richiesta del Gip di Monza e dopo un’indagine dei carabinieri del Nucleo Investigativo monzese. L’indagine è partita dalla segnalazione del Servizio Tutela Minori di Seregno la scorsa primavera. Dai controlli successivi i maltrattamenti dei due insegnanti ai piccoli sono emersi e sono stati ripresi: minacce, schiaffi, percosse con  bacchette e persino punizioni ai piccoli. I due cittadini senegalesi sono stati sottoposti, rispettivamente, l’uno agli arresti domiciliari e l’altro all’obbligo di firma in caserma. Il giudice ha poi deciso di chiudere l’associazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here