Monza, arriva il festival della musica sottocasa

0
597

È partito proprio il 21 giugno nel giorno tradizionalmente dedicato alla #FestadellaMusica, il festival #MonzaVisionaria che per questa edizione 2020 propone un #format veramente inedito: sarà infatti una versione intinerante e “su quattro ruote” che raggiungerà gli spettatori a domicilio, offrendo loro concerti dal vivo.
Fino al 28 giugno #artisti internazionali di musica jazz, classica, sacra, rock ed elettronica si esibiranno su un #bus scoperto: un vero e proprio palco viaggiante che porterà, tra le strade di Monza, i musicisti. Triante, San Rocco, Cazzaniga sono i quartieri per ora scelti per l’iniziativa ideata e realizzata da Musicamormorsi di Saul Beretta con il patrocinio del Comune di Monza e in particolare dell’assessore alla Cultura Massimiliano Longo. Dedicato a Teodolinda il primo evento del 21 giugno: Un viaggio immaginario nel tempo, fra musica e immagini per rivivere, come fosse oggi, la storia della Regina Teodolinda che fondò nel 595 la Città e il Duomo di Monza. Il testo originale è di Andrea Taddei – video Sofia Spreafico voce narrante Debora Mancini musica Valerio Scrignoli liberamente ispirata a Jesus Christ Superstar di A.Lloyd Webber  su progetto Saul Beretta – produzione Musicamorfosi 2020. Tutti i concerti potranno essere ascoltati dalla finestra o in diretta facebook su www.monzavisionaria.it. Tutte le info sono anche su www.comune.monza.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here