Monza, 200 mila vaccinazioni al giorno nell’Hub Philips

0
314
Se il 17 giugno sul monitor all’interno del centro vaccinale Hub Monza Ex-Philips era comparso il numero 100.000, questa mattina, dopo soli 50 giorni, lo stesso monitor ha mostrato il raddoppio, 200.000 vaccinazioni. Dal 26 aprile, giorno dell’apertura dell’Hub situato tra viale Campania e via Borgazzi, ad oggi, la ASST Monza ha vaccinato duecentomila persone. Tra i primi centri vaccinali di Regione Lombardia per numero di somministrazioni effettuate, il centro vaccinazioni prosegue anche ad agosto con orario immutato. “Ringrazio il personale del centro vaccinale che ha risposto con grande disponibilità e senso di responsabilità alla richiesta di questi ultimi giorni di Regione Lombardia, di aumentare le disponibilità a disposizione della cittadinanza nonostante il periodo di ferie imminenti e meritate – sottolinea il Direttore Generale della ASST Monza Mario Alparone -. È infatti fondamentale aumentare ancora la copertura vaccinale per ridurre ulteriormente il rischio di ospedalizzazioni in presenza delle varianti del virus per non impattare sulla nostra capacità di assicurare prestazioni ospedaliere di qualità alla cittadinanza”. I numeri relativi alle vaccinazioni presso la ASST Monza parlano da soli: il totale delle vaccinazioni eseguite è di 353.639, il totale della campagna massiva è di 272.255, mentre la copertura della prima dose a Monza sulla popolazione target è dell’80,13%. “È anche grazie a questi straordinari risultati – commenta la Vicepresidente ed assessore al Welfare di Regione Lombardia, Letizia Moratti – se la Lombardia si attesta al vertice delle regioni italiane per la campagna vaccinale, tra le più virtuose al mondo. Ringrazio tutti coloro che da mesi e per tutti il periodo estivo garantiscono e assicureranno un servizio vaccinale di eccellenza. Medici, infermieri, militari, protezione civile e volontari sono un esempio dieccezionale impegno al quale risponde il grande senso civico dei cittadini lombardi. Una battaglia che stiamo vincendo tutti assieme”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here