Monsignor Delpini incontra i sindaci della Brianza

0
143

Si è appena concluso l’incontro e dialogo con l’Arcivescovo Di Milano SE Mons. Mario Delpini promosso Commissione per l’animazione socio – culturale della zona Pastorale V dal titolo “Tocca noi, tutti insieme .. ricominciare” Nella sede istituzionale della Provincia Mb sono intervenuti a dialogo con l’Arcivescovo i ì Sindaci di Monza,Arosio, Concorezzo,Giussano, Nova Milanese, Vedano al Lambro portavoce dei 7 Decanati. Il Presidente Luca Santambrogio nel portare il saluto istituzionale di avvio ai lavori dichiara: “Sono grato ed onorato per avere scelto la nostra  sede istituzionale, quella che a noi piace chiamare La casa dei Comuni.  Una scelta che considero come dono prezioso perché ci offre l’occasione, attraverso un confronto e uno scambio reciproco, di portare al centro dell’attenzione il tema  della vocazione  laica al servizio del prossimo, una vocazione che in momenti particolarmente difficili come quello che stiamo vivendo è fondamentale rinfrancare e rinnovare.” – “Pochi mesi fa  il Premio Beato Talamoni è stato assegnato ai Sindaci della Brianza per l’impegno e per l’esempio di resilienza  nei mesi più difficili della prima fase emergenziale. Volevamo dare un segnale forte  al territorio per ricordare che ogni giorno e soprattutto nelle situazioni più difficili le istituzioni ci sono e non si tirano indietro di fronte alle proprie responsabilità.  Soprattutto quando per ruolo e vicinanza si è costretti a guardare in faccia le persone e riconoscere nei loro occhi dolore e difficoltà. In questo lungo anno abbiamo dovuto fare i conti davvero con il fatto che non sempre ci sono le risposte o le soluzioni  Ma, ne sono sicuro, stiamo dimostrando che a  mancare non è mai la volontà. E questo è importante trasmetterlo per non alimentare quel clima di sfiducia che   vediamo diffondersi pericolosamente a fronte di una emergenza che non si è ancora arginata. Dietro le Istituzioni e i ruoli ci sono le persone e sono loro a fare la differenza. Con il coraggio, l’impegno, la passione, l’abnegazione. La capacità di non cedere di fronte alle difficoltà ma di cercare di tenere sempre in alto l’asticella perché quando si decide di assumersi la responsabilità di amministrare una comunità sappiamo che TOCCA A NOI e non è più possibile fare retro marcia.”“E io credo che tutti i Sindaci della Brianza hanno saputo fare la differenza  per fare sentire i cittadini parte di una comunità che non deve arrendersi e deve resistere.  La forza di questo territorio è stata, ed è,  quella di fare squadra. Di fronte alle difficoltà abbiamo dimostrato di sapere  andare oltre gli schieramenti politici ed assumere una visione condivisa: lo abbiamo fatto nel concreto anche attraverso la sigla di un patto che abbiamo chiamato Brianzarestart e che spero ci aiuterà insieme a riconminciare»

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here