“Mettiamoci in gioco”, il Workshop per genitori e volontari dello sport

0
235

MONZA –  Lo sport può essere un veicolo importante per trasmettere a chi lo pratica valori fondamentali nella vita di tutti i i giorni come l’onestà e il rispetto per l’avversario. Alle volte però l’ansia per il risultato finale di qualsivoglia competizione rischia di annebbiare proprio questi valori e lo spirito decoubertiano che recita “L’importante è partecipare…”.

E allora un percorso di formazione per genitori e volontari può essere un utile momento di apprendimento e confronto. La Delegazione CONI Monza e Brianza in collaborazione con la Scuola Regionale dello Sport, la Provincia di Monza e della Brianza ed alcuni Comuni del territorio, organizza un ciclo di incontri per genitori, volontari e tutti coloro che a vario titolo operano o sono vicini alle associazioni sportive dilettantistiche del territorio.

 Gli appuntamenti sono finalizzati alla promozione di una nuova cultura dello sport volta a far crescere le nuove generazioni eticamente consapevoli che, attraverso una sana pratica sportiva, si possano ottenere risultati straordinari capaci di rendere diversa e migliore la propria vita sociale.

 Attraverso il coinvolgimento dei genitori, il confronto con loro, la collaborazione di tutti coloro che nei diversi ruoli affiancano i giovani nel loro crescere, l’obiettivo è quello di porre le basi per migliorare il dialogo tra società sportive e famiglie, creando così un’alleanza formativa nel mondo dello sport giovanile.

 “Il ruolo educativo congiunto della famiglia e delle società sportive nella formazione e preparazione dei nostri ragazzi attraverso la pratica della disciplina sportiva è di importanza fondamentale per la crescita delle nuove generazioni – ha affermato Andrea Monti, Assessore Provinciale allo Sport – Per questi motivi l’appuntamento col convegno “Etica nello sport” riveste grande importanza, essendo volto allo sviluppo di sinergie fondate sul rispetto, il dialogo e la collaborazione fra dirigenti, allenatori e genitori.

.L’iscrizione è gratuita e si effettua compilando il modulo scaricabile online su:

http://www.provincia.mb.it/Temi/sport_tempolibero_autodromo/Bandi_Avvisi/Etica_mettiamocingioco.html.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here