Metrotramvia di Limbiate, se ne parla al Pirellone

0
53

Questione chiusura o della Metrotramvia di Milano – Limbiate. Della questione si è parlato in aula al Pirellone ed è stato Andrea Monti vicecapogruppo del Carroccio a riaprire il tema chiedendo di salvare la linea. «Durante la sessione dedicata al Bilancio 2022 – 2024, ho chiesto la modifica ad un Odg pentastellato che riguardava la chiusura della linea del tram Milano – Limbiate e che chiedeva che Regione Lombardia interloquisse col Governo nazionale e gli Enti Locali per garantire la continuazione dell’attuale servizio. Nello specifico, ho richiesto che si interagisca con tutti gli attori e dunque anche e soprattutto con il Comune di Milano e con ATM, che sono parti in causa nella vicenda che rischia di privare di un servizio essenziale gli oltre tremila pendolari brianzoli che ogni giorno ne usufruiscono». Ha spiegato Andrea Monti: «Ho esplicitamente chiesto che ATM e Comune di Milano chiariscano quali siano i necessari interventi minimi, ventilati ma non chiariti, per scongiurare la chiusura anche temporanea della tratta di oggetto. Perché il servizio va garantito e i pendolari vanno tutelati. Prima di tutto. Per questo motivo mi farò promotore, insieme ai colleghi Romeo e De Rosa, dell’invio di  una lettera-appello, da condividere con i sindaci, al Comune di Milano e ATM per chiarire quali “interventi minimi” servano per scongiurare la chiusura a settembre».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here