Mappagiovani, arriva il primo sondaggio under 30

0
257

I giovani possono finalmente far sentire la propria voce e non è semplice rispondere alle esigenze giovanili, oggi. Per la prima volta, nella storia delle Politiche Giovanili, il Comune di Cinisello Balsamo ha coinvolto migliaia di giovani cinisellesi per raccogliere idee e proposte sulle future iniziative da adottare in città. In questi giorni, 12mila ragazzi tra i 18 e i 30 anni, hanno ricevuto una email contenente un questionario intitolato “Mappagiovani” da parte dell’assessorato alle Politiche giovanili. Il progetto è stato elaborato e redatto grazie all’aiuto dell’università Bicocca di Milano, una eccellenza sul territorio nazionale. Il questionario prevede semplicissime domande sulla loro vita lontana dai libri e dalle mura domestiche, è stato chiesto un aiuto circa le possibili idee da poter mettere in campo e tra gli scenari possibili si vede già una radio/tv web incentrata su discorsi giovanili di grande importanza. “Quest’Amministrazione Comunale ha improntato la sua politica sull’ascolto, i giovani hanno tenacia, possiedono grande voglia di fare e di dire, rappresentano il futuro, il futuro di ognuno di noi e adesso è il momento di fare di più!” ha commentato l’assessore alle Politiche Giovanili, Daniela Maggi.

Angela Galetti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here