M5 fino a Monza e Metrotramvia: il sindaco di Milano batte cassa

0
630
Sesto, il prolungamento MM1 terminerà entro gennaio 2016

Il prolungamento della Metropolitana 5 fino a Monza e la Metrotramvia Milano Limbiate sono due opere che non stanno a cuore solo ai brianzoli ma anche al sindaco di Milano beppe Sala che ha deciso di andare dal Ministro Del Rio a battere cassa. L’investimento necessario per la realizzazione dei lavori del prolungamento della M5 fino a Monza si aggira tra un miliardo e 150 milioni di euro e 1,2 miliardi di euro. Il Governo finanzierebbe del 60% ma per Sala non basta. «Il ministro si è impegnato a dare una risposta per darci almeno il 70 per cento ma l’opera è dfondamentale per la costruzione della Grande Milano – ha spiegato sala –  se i cantieri partissero entro il 2021sarebbe perfetto». Il ministro  Del Rio intanto ha risposto «Milano è un po’ un esempio per le altre città metropolitane, la sua esperienza è una delle poche che sta iniziando a diventare un modello europeo. Il sindaco vorrebbe portarmi via tanti soldi, ma ne ha già presi tanti». L’altra opera di cui Sala e Delrio hanno parlato ieri pomeriggio è la realizzazione della metrotranvia Milano-Limbiate. Nel 2020 partiranno i lavori per il primo lotto dell’opera, che costa 100 milioni di euro ed è già stato finanziatocon 33 milioni di euro ma manca il secondo lotto dell’opera e un investimento di altri 55 milioni di euro. Bisognerà aspettare.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here