Lixio, podi e “top ten” alle finali di rimini: le ginnaste di Ivan Pagani si confermano tra le migliori

0
312

Dal 18 al 27 giugno la Ginnastica Lixio è scesa in campo a Rimini per le finali nazionali di ginnastica ritmica Silver. Diverse sono state le atlete presentate dalla società brianzola guidata da Ivan Pagani, tutte a caccia di un posto in finalissima: 10 gli accessi a disposizione per ogni livello a fronte di centinaia di atlete e squadre iscritte ad ogni gara, non a caso si trattava di un’edizione di ‘Ginnastica in festa’ con numeri di partecipanti da record. Enorme lo sforzo fatto dall’intero staff tecnico: preparato, giovane ed entusiasta. I lissonesi hanno fatto brillare il nome della Lixio nelle posizioni che contano non solo a livello regionale, ma anche a livello italiano. Le ginnaste sono state brave ad inserirsi nella “top ten” tricolore, spesso confrontandosi con le fortissime realtà del centro Italia, rappresentando con orgoglio la Lombardia nella ritmica tricolore. Va sottolineato che per molte atlete, soprattutto per le più giovani, si è trattato non solo del debutto in una finale nazionale ma anche dell’esordio nell’agonistica, per altre invece il passaggio alla categoria superiore è stato ugualmente emozionante, poi ci sono le veterane, in particolare le senior, che dimostrano come la passione per questo sport sia davvero unica e in alcuni casi prosegua nell’insegnamento (per esempio  Lara Pennestrì,  dopo un’ottima carriera da ginnasta,  ha deciso di sistemare il body e le mezzepunte rimanendo in società come allenatrice), anche questo un bel segnale che unitamente ad un vivaio vivace fa ben sperare per il futuro della Lixio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here