Lissone, via a nuove strisce pedonali

0
119

Oltre 50 chilometri di nuove «strisce bianche» per un rifacimento globale della segnaletica orizzontale cittadina. Complessivamente, come da progetto, saranno stesi 49.860 metri di strisce bianche da 12 cm (di cui il 20% consistente in prima tracciatura), 1.100 da 15 cm, per un totale di 1.451 mq di superficie coinvolta. Verranno riproposti 80 attraversamenti pedonali e 70 segnali di STOP. I lavori interesseranno le vie Varese, Colombo, Pastrengo, San Michele del Carso, Goito, Corino, Del Carroccio, Novara, Monti, Tripoli, Rossini, Trieste, Trilussa, Porta, Gradisca, e Micca. Interventi massicci sono previsti anche in via Volturno, Como, Pacinotti, Cadore, Asiago, Nobel, Goretti, Pitagora, Negrelli, Trento, Torricelli, Tito Speri, Righi, Copernico, Meucci, Buozzi e Schiapparelli.In orario notturno, per non creare problematiche alla circolazione cittadina, saranno inoltre effettuati lavori di segnaletica orizzontale su Piazza XI Febbraio, via don Minzoni, San Giorgio, Platani, Repubblica e in prossimità degli svincoli della SS36 con le vie Mascagni, Carducci e Lombardia. In questi ultimi casi, gli interventi saranno essere svolti con materiale bicomponente.Oltre alla segnaletica orizzontale, l’Amministrazione Comunale interverrà anche sulla segnaletica verticale con l’installazione ed il posizionamento di 41

nuovi cartelli da dislocare nelle vie Deledda, Platani, Pacinotti, Cattaneo, Redipuglia, Isonzo, Monza, Caravaggio, Tasso, Carducci e don Minzoni.

Di questi, 12 segnaleranno la presenza di bambini e 17 un attraversamento pedonale, favorendo la sicurezza della mobilità pedonale nelle immediate vicinanze dei plessi scolastici.“Come per i 100 stalli di sosta invalidi, questo è un primo intervento nell’ambito di una logica di programmazione che vedrà il rifacimento di tutta la segnaletica orizzontale nelle vie della città – afferma il Comandante della Polizia Locale, Ferdinando Longobardo – entro la fine dell’anno verrà concluso un nuovo appalto dove si programmerà di intervenire su altre strade di Lissone nel 2019”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here