Lissone, trovato nel bosco urbano il cadavere di una ventenne scomparsa

0
316
allarme bomba, Parco Nord,Carabinieri

Era scomparsa lo scorso 15 maggio dalla sua abitazione di Lissone. Dovrebbe essere della ventenne di cui si erano perse le tracce e di cui era stata diramata l’identità il cadavere della donna ritrovata morta nel Bosco Urbano, in zona via Pepe, sabato 16 maggio dai carabinieri di Lissone. Una notizia shock che ha scosso l’intera città. È stata infatti il sindaco Concettina Monguzzi a comunicare il cordoglio sulla sua pagina facebook. Indagano i carabinieri di Desio che dovranno stabilire se si sia trattato di un gesto volontario o di altro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here