Lissone, torna il cinema all’aperto

0
436

Si inizia martedì 6 luglio con “Gli anni più belli” di Gabriele Muccino, si terminerà mercoledì 31 agosto con “Qualcosa di meraviglioso”. Otto film per tutti i gusti e le età, storie diverse tra loro e che regaleranno emozioni, ricordi e sogni e che si propongono di soddisfare le aspettative della cittadinanza lissonese. Dopo il successo delle prime due edizioni, il Comune di Lissone, con il supporto tecnico della Cooperativa Controluce, organizza la terza edizione della rassegna “Cinema sotto le stelle”, nata nel 2019 con la seconda Amministrazione Monguzzi. Una rassegna di 8 film che nei mesi di luglio e agosto permetteranno di vivere il martedì sera all’aria aperta, gustandosi alcuni film di successo del grande schermo. Confermata la location delle proiezioni presso il cortile della Scuola Buonarroti (via dei Platani) nel quartiere Don Moscotti, che ogni martedì sera si trasformerà in un palcoscenico con un maxi-schermo davanti al quale godersi le scene memorabili di film realizzati nell’ultimo biennio.

Per 8 martedì consecutivi (unica eccezione, proiezione sospesa il 17 agosto), con inizio alle 21.30 (per i 4 spettacoli di luglio) e alle 21.15 (orario valido per il mese di agosto).Anche per quest’anno, come per lo scorso anno, l’ingresso ad alcune proiezioni sarà gratuito, mentre per 4 proiezioni di film più recenti, per motivi di diritti cinematografici, verrà richiesto il pagamento del biglietto. Per ottemperare alle disposizioni anti-contagio in vigore, l’ingresso al cortile della scuola Buonarroti sarà possibile unicamente previa prenotazione on-line del posto a sedere al link https://buonarroti.controluce.18tickets.itIn caso di maltempo le proiezioni saranno annullate.

Il programma prevede nel mese di luglio, oltre all’esordio con “Gli anni più belli”, anche “We are the thousands” (13 luglio), “Onward – Oltre la magia” (20 luglio) e “Un divano a Tunisi” (27 luglio). In agosto al via con “Roubaix une Lumière” (3 agosto), “Zog e il topo Brigante” (10 agosto), per proseguire con “Comedians” (24 agosto) e per finire con la commedia “Qualcosa di meraviglioso” che il 31 agosto chiuderà la rassegna 2020.

“Siamo giunti alla terza edizione della rassegna di Cinema all’aperto a Lissone. Una rassegna che nasce per la prima volta nel 2019 – ricorda Alessia Tremolada, assessore alla Cultura – e che da sempre ha avuto l’obiettivo di raggiungere tutte le fasce della cittadinanza. Anche quest’anno ci saranno titoli per bambini e vicini al mondo degli adolescenti, oltre a commedie e ad un giallo. Abbiamo confermato alcuni titoli ad ingresso gratuito come lo scorso anno per garantire comunque una possibilità di accesso per tutti, anche in questa seconda estate in cui, dopo l’ennesimo periodo difficile di pandemia, finalmente abbiamo la possibilità di ritornare a trovarci uno accanto all’altro a scambiarci qualche commento sui film proiettati in una ritrovata socialità”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here