Lissone, superiori in concorso per il progetto del nuovo centro

0
808

Dall’atrio del Municipio dove resterà esposta fino a sabato 22 giugno, la mostra con i progetti finalisti del Concorso di idee per la riqualificazione urbana del Centro storico questa mattina è idealmente “entrata” in due istituti superiori del territorio. Obiettivo dell’iniziativa: presentare i progetti agli studenti dando ai ragazzi lissonesi maggiori di 16 anni la possibilità di scegliere il futuro del Centro cittadino che oggi frequentano.

«Agorà in libertà», «Tamam» e «Una linea è un punto che è andato a fare una passeggiata» sono stati illustrati questa mattina agli studenti dell’IIS Giuseppe Meroni e ai rappresentati d’istituto dell’Istituto Europa Unita-Enriques.

Una breve introduzione, voluta dal sindaco Concettina Monguzzi, per evidenziare nel dettaglio i punti a favore e i punti critici dei progetti finalisti, lasciando poi ai ragazzi “carta bianca” per valutare il migliore.

Attraverso video e rendering, ai ragazzi delle classi terze, quarte e quinte è stato mostrato il lavoro svolto dai professionisti che hanno partecipato al Concorso, approfondendo le motivazioni che hanno spinto l’Amministrazione Comunale a promuovere un concorso di idee.All’Istituto Europa Unita la presentazione è avvenuta alla presenza dei rappresentanti del Consiglio d’Istituto, all’IIS Giuseppe Meroni sono invece state coinvolte dieci classi dei diversi indirizzi scolastici.La fase partecipativa per la riqualificazione urbana del Centro storico e di Piazza Libertà prosegue per tutti i cittadini fino al 22 giugno; possono esprimere la loro preferenza i lissonesi con almeno 16 anni compiuti e i titolari di attività commerciale in città. Gli orari di apertura della mostra – e di conseguenza la possibilità di voto – coincidono con l’apertura al pubblico dell’URP – Sportello per il cittadino: è sufficiente recarsi in Comune dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.30, il lunedì e il mercoledì anche nel pomeriggio dalle 14.30 alle 18, il sabato dalle 8.30 alle 11.30.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here