Lissone, scuola al via per quasi 4000 alunni

0
307

“Buon anno scolastico e buon inizio!”: così il sindaco di Lissone Concettina Monguzzi ha salutato il ritorno in classe di insegnanti ed alunni in concomitanza con il primo giorno dell’annualità 2016/2017. Con una lettera rivolta ai docenti e un testo trasmesso ai dirigenti scolastici per essere letto a tutti gli studenti delle scuole primarie, il Sindaco ha rinnovato la vicinanza dell’Amministrazione comunale alle scuole del territorio.Per i prof che sappiamo nella bufera a causa dell’ultima riforma, l “un augurio che vuole esprimere la consapevolezza e la comprensione del grande lavoro che anche quest’anno vi apprestate a compiere. Un lavoro incommensurabile che non ha prezzo”. A maestri ed insegnanti, Monguzzi ha ricordato come “la posta in gioco sia alta” riferendosi al compito di formare le nuove generazioni, “per questo motivo, per il vostro lavoro e per il vostro entusiasmo, la città vi ringrazia”. Agli alunni, il Sindaco ha rivolto l’invito a perseguire “il desiderio di conoscere”, assicurando a tutti i ragazzi di essere “nei pensieri miei e degli adulti della Città”. “Ci aspettiamo grandi cose da voi – si legge nella lettera rivolta agli studenti – ci interessano il vostro pensiero, i vostri sentimenti e le vostre esperienze. Con allegria ed entusiasmo dedicatevi allo studio ma non tralasciate l’incontro con gli amici, lo sport, le passioni che nasceranno in voi. Sicuramente avrete visto le Olimpiadi a Rio de Janeiro: la partecipazione di tanti atleti, la voglia di gareggiare e di misurarsi per raggiungere risultati e record e che soddisfazione guadagnare una medaglia! Auguro a voi di partecipare, di allenarvi e di conquistare la vostra personale medaglia”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here