Lissone, novità per la carta di identità elettronica

0
326

Dal 19 settembre novità sul rilascio della carta d’identità elettronica. L’Ufficio Anagrafe lissonese, tra i 199 in Italia scelti per applicare l’innovativa procedura, proporranno un documento digitale che sarà rilasciato non più dal Comune ma dall’Istituto Poligrafico dello Stato. I cittadini che vogliono richiedere o rinnovare la carta d’identità in scadenza dovranno dunque anzitutto prenotarsi via Internet all’apposito sito (www.cartaidentita.interno.gov.it), poi recarsi in municipio nella data prescelta muniti di un documento di riconoscimento e di una fototessera recente che rispetti i requisiti ministeriali; i cittadini avranno anche la possibilità di dichiarare o negare il proprio consenso all’espianto degli organi in caso di decesso. A quel punto il Comune di Lissone trasmetterà i dati in modo istantaneo dall’apposita nuova postazione all’Amministrazione centrale dello Stato, che li elaborerà e li imprimerà nella carta digitale elettronica. Sarà poi il Ministero dell’Interno stesso ad inviarlaa casa in sei giorni. Il nuovo sistema costa 22,21 euro (16,79 per la stampa e l’invio e 5,42 per i diritti comunali). Per informazioni telefonare all’Urp (039/7397357-275) . Le carte d’identità cartacee o elettroniche già in possesso dei cittadini continueranno ad aver validità sino alla loro naturale scadenza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here