Lissone, in centro parte la Ztl

0
175

Nuova Zona a traffico limitato (Z.T.L.) nel Centro storico di Lissone. La restrizione alle auto parte  sabato 4 giugno ed avrà validità esclusivamente nei fine settimana (sabato e domenica) e nei giorni festivi. I veicoli non autorizzati all’ingresso saranno dunque sanzionati. Il controllo elettronico verrà fatto da una  telecamera di sorveglianza situata in prossimità dell’unico varco collocato in Via Sant’Antonio all’intersezione con la Via San Carlo. Attraverso l’installazione di portali elettronici in grado di verificare se le targhe dei veicoli in ingresso siano inserite in apposite banche dati dei soggetti autorizzati (white list), vi sarà la possibilità di sanzionare eventuali infrazioni con una sanzione amministrativa pari ad euro 81. In concomitanza con l’introduzione della Z.T.L., saranno anche puniti eventuali accessi non consentiti alla Zona a traffico limitato. “L’obiettivo dell’Amministrazione comunale è quello di migliorare la qualità del centro storico, rafforzandone la sua destinazione a centro commerciale naturale – dichiara il comandante della Polizia Locale, Ferdinando Longobardo – tra i benefici che la ZTL porterà, oltre alla riduzione del numero di veicoli a motore con positive ricadute in termini di sicurezza per tutti i cittadini, rientrano anche la tutela dell’ambiente, una migliore fruibilità del patrimonio culturale, storico e artistico della città. Con questa scelta, intendiamo anche scoraggiare l’utilizzo della rete interna urbana come itinerario alternativo alla viabilità principale”. Il dispositivo srvirà ad eliminare l’eccesso di traffico causato dai flussi di attraversamento, escludere il traffico non ‘pertinenziale’, limitando la circolazione dei veicoli commerciali pesanti; per questo motivo, all’interno della ZTL, salvo le eccezioni previste e disciplinate, verrà autorizzato il transito veicolare dei soli residenti dotati di pass o di analogo sistema di riconoscimento della targa (white list).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here