Lissone, entro il 30 novembre le proposte per l’Angelo d’oro

0
88

C’è tempo fino a venerdì 30 novembre 2018 per presentare all’ufficio protocollo del Comune di Lissone le candidature per la benemerenza civica “Angelo d’oro” che nel 2019 giungerà alla sua sesta edizione. Compito di un’apposita Commissione, composta dal sindaco Concettina Monguzzi, dal presidente del Consiglio comunale e da 5 consiglieri (3 di maggioranza e 2 di minoranza), è quello di individuare benemeriti (persone o associazioni) che abbiano in qualsiasi modo dato lustro alla Città, accrescendone il prestigio ed operando con disinteressata dedizione. I nominativi presentati dalla cittadinanza lissonese entro il termine del 30 novembre saranno quindi valutati da una commissione appositamente costituita. Il conferimento del premio avverrà in occasione della cerimonia celebrativa del 17 marzo, istituita dal Parlamento italiano come “Giornata dell’Unità, della Costituzione, dell’Inno e della Bandiera”. La Civica Benemerenza denominata “PREMIO ANGELO D’ORO” è un riconoscimento – che consiste in una medaglia d’oro e in un attestato di benemerenza – da assegnare annualmente a persone o associazioni che abbiano in qualsiasi modo dato lustro alla Città, accrescendone il prestigio ed operando con disinteressata dedizione.Le Civiche Benemerenze verranno assegnate in relazione a diverse tipologie, dall’arte alla letteratura, dal lavoro al volontariato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here