Lissone, due quindicenni beccati a bruciare auto in sosta

0
113

Si divertivano a bruciare auto in sosta nei parcheggi della città. Due quindicenni sono finiti in manette per furto su auto, danneggiamenti e incendio. Il fatto risale a lunedì scorso quando i carabinieri sono intervenuti per un rogo di un’auto in sosta in un parcheggio del centro. Tutto si è risolto apparentemente ma i militari controllando le videocamere di sorveglianza e incrociando i dati delle denunce di altri automobilisti, hanno poi rintracciato gli autori di rogo e furti su altre vetture. Arrestati su disposizione del Gip del Tribunale per i Minorenni di Milano, i due sono stati portati in due comunitá di recupero. Ai militari hanno detto di averlo fatto per gioco, per voglia di sfogarsi in atti vandalici.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here