Lissone, aperto lo sportello lavoro

0
672

Offrirà consulenze informative, accompagnamento alla ricerca di una occupazione, orientamento al lavoro e inserimento in database di ricerche occupazionali. Ma servirà anche per segnalare Curriculum Vitae per offerte di lavoro, oltre che per rilasciare informazioni in merito alla rete di servizi e ai progetti territoriali, e potrà naturalmente essere «vissuto» in totale autonomia, lasciando agli utenti la possibilità di ricercare fra annunci e opportunità lavorative in auto-consultazione. Da martedì 1 ottobre, presso la sede di Informagiovani (Via Ferrucci 15), è aperto al pubblico il nuovo Sportello Lavoro attraverso il quale il Comune di Lissone, in collaborazione con la Provincia di Monza e della Brianza e di AFOL Monza e Brianza, offrirà ai cittadini la possibilità di essere accompagnati e supportati nella ricerca di una occupazione e nell’individuazione di un percorso personalizzato di professionalizzazione e di inserimento. Lo Sportello Lavoro si rivolge in modo specifico alle persone residenti o domiciliate nel Comune di Lissone che necessitano di un supporto nella ricerca di un lavoro o di un orientamento per la scelta di un percorso formativo. Lo Sportello potrà anche essere usufruito dalle aziende del territorio che desiderano usufruire dei servizi di AFOL Monza e Brianza, fra cui preselezione di possibili nuovi addetti, attivazione di tirocini, consulenza normativa o supporto alle crisi aziendali. “Lo Sportello lavoro si inserisce in un percorso di rete che mette in relazioneil Comune di Lissone, la Provincia di Monza e Brianza e AFOL per promuovere azioni mirate sui giovani e su chi ha la necessità di rientrare a pieno titolo nel mondo del lavoro – dichiarano il Sindaco Concettina Monguzzi e l’assessore al Commercio, Alessandro Merlino – con un investimento importante, l’Amministrazione Comunale completa l’iter di un progetto già approvato dal Consiglio Comunale. Lo Sportello Lavoro va ad integrarsi ad uno spazio come l’Informagiovani che già da anni rappresenta per la cittadinanza un ruolo di facilitatore, capace di mettere in evidenza specificità, necessità e opportunità del territorio. Lo Sportello Lavoro nasce però come una nuova sfida, per avvicinare domanda e offerta in ambito lavorativo e rappresentare una salda guida in grado di garantire sinergia e prospettiva alle nuove generazioni”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here