Lissone, Angelo d’Oro all’Avis

0
515

L’Avis, “per aver saputo incarnare nell’opera dei propri soci la volontà di donare e donarsi agli altri gratuitamente”. La Croce Verde, “che da oltre quarant’anni custodisce attraverso l’opera dei propri volontari la vita e la salute dei propri concittadini”. Carlo Pirola, “per la passione illimitata per la musica che lo ha portato a fondare nel 1974 il gruppo Consonanza musicale”. Sono questi gli “Angelo d’oro” che domenica 12 marzo verranno consegnati dal sindaco Concettina Monguzzi e nome dell’Amministrazione Comunale ai cittadini benemeriti, in occasione della Giornata dell’Unità Nazionale, della Costituzione, dell’Inno e della Bandiera. La cerimonia pubblica si terrà a Palazzo Terragni alle ore 16:30 durante il concerto per la giornata dell’inno nazionale e del tricolore a cura del Corpo Bandistico S. Cecilia di Lissone. Per la “Classe I – benemeriti in ambito scientifico, letterario, artistico, del mondo dello spettacolo e dello sport” il premio è stato attribuito a Carlo Pirola, fondatore nel 1974 del gruppo Consonanza Musicale. Appassionato di musica e da sempre impegnato nella sua divulgazione, la volontà di diffondere la cultura musicale sul territorio lo ha portato a fondare Consonanza musicale e a svolgere prestigiosi incarichi presso il Conservatorio Verdi di Milano, il Teatro alla Scala e la Scuola civica di musica di Milano, vincendo numerosi concorsi nazionali ed internazionali di composizione originale per banda. Per la “Classe V – Enti, associazioni o istituzioni benemeriti”, due le benemerenze assegnate. La prima sarà consegnata alla sezione di Lissone dell’A.V.I.S., nata subito dopo la conclusione della Seconda Guerra Mondiale e capace di incarnare nell’opera dei propri soci la volontà di donare e donarsi agli altri gratuitamente e con un’attenzione particolare per chi soffre. La presenza attiva sul territorio e la capacità di organizzarsi per essere al passo coi tempi ha permesso la costituzione di un Gruppo Giovani e di un Gruppo Anziani, tappe culminanti di un brillante cammino che nel 2016 ha portato l’Associazione a festeggiare il 70esimo anniversario con numerosi appuntamenti culturali aperti alla città. La seconda benemerenza civica è stata attribuita alla Croce Verde Lissone Onlus che da oltre 40 anni custodisce attraverso l’opera dei propri volontari la vita e la salute dei propri concittadini, intervenendo giorno e notte per soccorrerli, curarli ed assisterli in caso di necessità. Alla presenza si affianca un’organizzazione strutturata a livello amministrativo ed educativo, la capacità di superare ogni ostacolo ha permesso alla Croce Verde di diventare un vanto per tutta la città per la qualità del servizio erogato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here