Le mani delle donne per l’ambiente, tra immagini e poesia in mostra a Monza

0
200

«Le mani delle donne»  per l’ambiente. Questo il titolo della mostra che si inaugura a Monza nella Sala Convegni del Teatrino della Villa Reale con le immagini di mani di tante donne  fotografate da Rodolfo Zardoni, giornalista e operatore Rai. Cinquantratrè scatti di diverso formato e 14 pannelli unite alle poesie di Iride Enza Funari, che ha dato l’idea al progetto.

La poetessa e saggista brianzola, che da diversi anni realizza corsi per il ciclo “Donne nei secoli – L’altra metà della storia” nel 2022 ha presentato a Triuggio un corso dedicato al tema “Donne e Ambiente” e da quello è nata l’idea della mostra.

I due autori hanno coinvolto tantissime protagoniste di diverse generazioni, ognuna con un proprio ruolo nel mondo. Funari e Zardoni avevano già lavorato insieme nel 2012 per “Lambro. Un monologo”. La mostra si avvale della collaborazione della Casa della Poesia di Monza e del Consorzio della Villa Reale e del patrocinio di diversi enti: il Comune di Monza, il Parco Letterario Regina Margherita e del Parco della Valle del Lambro, I Parchi Letterari, Zeroconfini Onlus. Inaugurazione venerdì 9 dicembre alle 17, mostra aperta sabato 10 e domenica 11 dicembre dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 17.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here