Le cooperative di Monza nel digitale

0
33
cof

Il Comune di Monza «chiama» le start up che hanno ideato e sviluppato progetti innovativi che possano essere adattate al settore della cooperazione digitale. L’Amministrazione Comunale ha lanciato lo scorso 30 ottobre la «Call for Solutions» nell’ambito del programma di Open Innovation di «Silva26», promosso dal Comune di Monza in collaborazione con Impact Hub Trentino. La «call» si rivolge a start up, creativi, aziende o enti di cooperazione sociale che abbiano sviluppato e testato piattaforme digitali (accessibili anche via app) e che vogliano acquisire nuove fette di mercato e, allo stesso tempo, creare impatto sociale. L’obiettivo è mettere a disposizione del settore della cooperazione sociale soluzioni innovative e tools digitali per migliorare i servizi di welfare, velocizzare l’informazione tra cooperative sociali e famiglie, far conoscere le opportunità presenti sul territorio, costruire reti sociali e supportare attività di integrazione nel mondo del lavoro di soggetti svantaggiati. «Vogliamo promuovere occasioni di innovazione tramite l’incontro tra imprese, startup, liberi professionisti e gruppi informali, spiega Federico Arena, Assessore con delega alle Politiche Giovanili. L’obiettivo di questo progetto è duplice, Le start up, innanzitutto, potranno allargare il loro mercato al settore della cooperazione intercettando nuovi bisogni e nuovi target. Allo stesso tempo il rapporto tra il mondo della cooperazione sociale e quello dell’innovazione digitale potrà esprimere il massimo delle proprie potenzialità. Lo sviluppo di queste sinergie consentirà di far nascere un sistema di relazioni integrato con il territorio». Il «programma» sarà presentato giovedì 7 novembre alle ore 18.30 nel corso di un «Meeting & Discussion» allo spazio «Silva26» di via Giulio Silva, 26. Interverranno l’Assessore Federico Arena, Andrea Rotolo (SDA Lecturer di Government e Health & Not for Profit dell’Università Bocconi), Igor Guida (Vicepresidente e Responsabile Comunicazione di «Stripes Coop. Onlus») e Amedeo Galano (Head of Community Italia di «Nextdoor»).«Silva 26 Open Innovation Program» è realizzato in partnership con «Consorzio Comunità Brianza», «Consorzio SIS – Sistema di Imprese Sociali», «Consorzio SiR – Solidarietà in Rete» e «Confcooperative Milano – Lodi – Monza Brianza.» Per maggiori informazioni: info@silva26.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here