Lainate – Nasce “Acquista in Prevenzione”, il progetto per la lotta ai tumori

0
357
Da sinistra Granata, Malvezzi, Agosti e Landonio

Saperne di più, e per tempo, può salvare la vita. Da questa consapevolezza nasce Acquista in Prevenzione, un importante e nuovo passo avanti nella prevenzione delle malattie tumorali, rivolto a tutta la popolazione che vive nel territorio di Lainate e dei Comuni limitrofi. Il progetto, patrocinato dall’Amministrazione comunale, è stato sottoscritto e firmato mercoledì 23 ottobre da Azienda speciale farmaceutica di Lainate, la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori – LILT, il Distretto del Commercio della Città di Lainate, e quindi la rete dei Commercianti lainatesi. Da diversi anni la città di Lainate, attraverso la sua Azienda speciale farmaceutica, sostiene la campagna LILT Nastro Rosa per la lotta contro i tumori al seno delle donne. Con Acquista in Prevenzione si vogliono offrire ulteriori possibilità di conoscenza e di prevenzione per tutti i tipi di tumore.

“Negli ultimi anni la ricerca ha fatto passi da gigante – spiega il Sindaco Alberto Landonio – ma la parte del leone l’ha svolta la prevenzione, anticipando la cura e la possibilità di intervenire sui pazienti. Proprio per questo, sensibili al tema della salute del cittadino, abbiamo deciso di sposare iniziative che vanno in questa direzione. Iniziative che vedono in prima linea l’Azienda speciale farmaceutica e che hanno saputo coinvolgere il Distretto del Commercio e il nuovo direttivo dei commercianti lainatesi”.

Per combattere i tumori, come ribadito dal direttore generale Lilt Ilaria Malvezzi, è fondamentale, anzi molto spesso determinante, diagnosticare prima possibile la malattia. La diagnosi precoce è uno strumento fondamentale per vincere la malattia. Ma, visite e controlli preventivi non sono ancora sufficientemente diffusi nella popolazione. Di qui l’importanza di far rete e informare.

“Compito di Lilt, partner scientifico del progetto – ha aggiunto Maurizio Granata, presidente dell’Azienda speciale farmaceutica – sarà dare i contenuti alle attività di sensibilizzazione e prevenzione attraverso l’aumento delle visite mediche di prevenzione, la realizzazione di seminari di divulgazione ed informazione, la formazione di volontari locali, interventi nelle scuole… All’Azienda farmaceutica e ai commercianti quello di sostenere economicamente l’iniziativa. Che questo sia il punto di partenza!”

“E’ un’opportunità per Lainate – ha sottolineato Andrea Agosti vice presidente Confcommercio di Rho – Un modo per radicarsi e fare sentire la propria presenza sul territorio, con un ritorno anche in termini di immagine per i commercianti che potranno fregiarsi del sostegno ad una causa importante: l’attenzione alla salute di tutti”.

Fare acquisti presso gli esercizi commerciali di Lainate che aderiscono al progetto (sarà esposta una vetrofania creata per l’occasione e materiale informativo) significherà di fatto contribuire a sostenere il progetto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here