Ladro in manette a Sesto, a Cinisello altri due arresti

0
474

Si era introdotto all’interno di un camper Fiat 682 parcheggiato in via Papa Giovanni XXIII a Sesto, approfittando dell’assenza dei proprietari, per rubare alcuni monili in oro. I proprietari rincasando lo hanno notato mentre usciva dalla loro dimora ed hanno chiamato i Carabinieri. I militari, giunti immediatamente sul posto, hanno ricercato il malvivente per le vie circostanti fino ad individuarlo in un parcheggio di via Falck dove provava a nascondersi. A quel punto è stato bloccato e fermato. Si tratta di un egiziano di 23 anni pregiudicato e senza fissa dimora che verrà processato per direttissima. La refurtiva, per un valore di un centinaio di euro, è stata recuperata e restituita al legittimo proprietario. A Cinisello Balsamo un 19enne del posto è stato arrestato per evasione dai militari dell’N.O.R.M. della Compagnia di Sesto San Giovanni. Il giovane si trovava agli arresti domiciliari per reati concernenti gli stupefacenti ma è stato sorpreso dai miliari fuori dalla propria abitazione, in violazione agli obblighi imposti. Pertanto, sono scattate le manette. Gli stessi militari  hanno arrestato un pregiudicato bosniaco di 42 anni che, a seguito di un controllo nei pressi di via Gozzano, è risultato destinatario di un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Cuneo per violazione delle leggi sull’immigrazione. Pertanto, dovendo scontare la pena di mesi 6 di reclusione, è stato associato presso la casa circondariale di Monza.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here