La mappa degli autovelox a Sesto

0
613
Agenti della polizia locale di Sesto durante un controllo

SESTO SAN GIOVANNI – Sono ripresi da lunedì pomeriggio i controlli a campione con la postazione mobile dell’autovelox da parte della Polizia Locale di Sesto San Giovanni.

“Questa attività – ha dichiarato il vicesindaco Claudio Zucchi – viene svolta per aumentare la sicurezza stradale, disincentivando la velocità eccessiva sulle vie di maggior scorrimento della città”.

Le sanzioni per eccesso di velocità partono dai 41 euro (non oltre i 10 km/h di superamento del limite) fino ad arrivare agli 821 euro, alla decurtazione di 10 punti e alla sospensione della patente dai 6 ai 12 mesi (per superamenti del limite di oltre 60 km/h).
Nel pomeriggio di lunedì la pattuglia dotata di autovelox ha controllato le vie Marx (senza rilevare alcuna violazione) e Italia (16 violazioni rilevate).

“L’obiettivo è quello di impedire alle auto di “correre” troppo, mettendo a repentaglio la sicurezza – ha ribadito il vicesindaco – e non di fare cassa. Tanto che metteremo sempre un avviso sul portale del Comune nei giorni di uscita dell’autovelox, ovviamente senza comunicare le vie nelle quali verrà effettuato il servizio. Contiamo, così, di far maturare negli automobilisti la consapevolezza che l’eccessiva velocità è pericolosa per sé e per gli altri”. (g.v.)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here