Home AMBIENTE La lettera aperta di Fridays For Future Monza a Martina Sassoli

La lettera aperta di Fridays For Future Monza a Martina Sassoli

0
131

Riceviamo e pubblichiamo la lettera del collettivo studentesco monzese “Fridays For Future Monza” indirizzata a Martina Sassoli, in qualità di assessore all’ambiente del Comune di Monza.

Gentile Assessore,
dai giornali locali il movimento Fridays For Future Monza è venuto a conoscenza della inopportuna ironia che ha fatto di recente su Greta Thunberg e, di conseguenza, sul movimento tutto, cui siamo orgogliosi di appartenere.
Siamo rimasti ulteriormente esterrefatti nel leggere la Sua difesa su Facebook, nella quale definisce una “critica costruttiva” quella che, di fatto, è solo satira di basso livello, per giunta da parte di un membro delle Istituzioni.
A parere nostro, non esiste nulla da criticare in un movimento che manifesta contro un problema oggettivamente esistente in maniera pacifica e trasversale; tant’è vero che Lei stessa aveva chiesto di fare un intervento in piazza in occasione del primo sciopero globale per il clima del 15 marzo. In quell’occasione avrebbe parlato a nome dell’Amministrazione per sostenerci?
Un fatto è certo: ad oggi l’Amministrazione si è dimostrata indifferente alle nostre istanze (o incompetente nel concretizzarle, ci dica Lei). Ciò che più ci preoccupa non è un Assessore all’Ambiente che si diverte sui social, bensì un Assessore all’Ambiente che non dà una risposta concreta alla protesta e alle rivendicazioni di oltre 2000 cittadini, non tanto perché è una protesta, ma perché il problema è più che mai contingente. Per facilitarLe il compito, circa un mese fa Le abbiamo inviato il nostro manifesto, che contiene poche e semplici azioni attuabili nell’immediato che costituirebbero già un grande passo avanti verso una Monza più sostenibile, nella certezza che ogni piccolo passo compiuto costituisca un tassello importantissimo nel miglioramento generale dell’ambiente. Non abbiamo mai ricevuto risposta, nè la questione ambientale è mai stata discussa in Consiglio Comunale.
Ci dimostri di avere le competenze necessarie per ricoprire il Suo ruolo, cominciando per esempio a fare in modo che il Comune di Monza dichiari lo stato di emergenza climatica, come già fatto da altre città italiane, oppure rassegni le dimissioni.
Con fiducia, e in attesa dei fatti.

Cordialmente,
Fridays For Future Monza

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here