La Geas Volley sogna la serie D e un major sponsor

0
1078

Portare la prima squadra in serie D l’anno prossimo e continuare a crescere con il settore giovanile. Ma anche trovare un sponsor. Questi gli obiettivi della Geas Volley, la società sportiva dilettantistica che opera all’interno della polisportiva Geas di Sesto San Giovanni e che, nonostante le difficoltà, ha ancora tanta voglia di andare avanti. Nelle ultime tre stagioni la piccola realtà ̀ sestese ha ottenuto tre promozioni di categoria, l’accesso alle fasi conclusive di quasi tutti i campionati di categoria: under 12-13-14-16 e 18. E vincendo Titoli e tornei. Ma adesso il salto verso la serie D è fondamentale come è importante lanciare un appello agli imprenditori per chiedere un sostegno. “Siamo una società sportiva animata dalla passione sportiva per il Volley. Da sempre ci rivolgiamo al settore femminile giovanile – ha spiegato il presidente Mario Zecchinelli – Fare parte della Geas polisportiva significa avere le radici nel dna del nostro comune, questo per quanto riguarda il legame al tessuto urbano, ma è giusto precisare che tutte le sezioni che fanno parte della polisportiva, sono autonome sotto il profilo economico ovvero i proventi ricevuti dagli sponsor sono di pertinenza della sezione che ha stretto un accordo con il proprio sponsor. Quindi chi come noi ad oggi non ha major sponsor, vive delle sole quote associative delle nostre atlete ed è davvero dura». Le poche risorse sono ivestite per le attrezzature e tante sono le iniziative. La Geas Volley, ad esempio, ha adottato un proprio codice etico per tutti ruoli della società: Dirigenti, Allenatori, Giocatori, Genitori. Un costante aggiornamento tecnico degli allenatori, dei dirigenti, presso il CONI e la FIPAV sono una garanzia della ricerca della massima qualità e serietà. Tutto ciò ha portato la Geas Volley a far parte del progetto scuole “Crescere nello sport” creato dal Comune di Sesto San Giovanni in collaborazione con le associazioni sportive del territorio, nel gli allenatori affiancano i docenti delle scuole primarie durante le ore di motoria, in forma completamente gratuita, dando un importante contributo all’educazione sportiva delle nuove generazioni e apportando un ulteriore aiuto nella loro crescita come individui. Un progetto, questo, in cui la Geas Volley crede molto e che ci ha premiato con grandi consensi da parte delle scuole. «Dalla sua fondazione gli obiettivi della Geas Volley sono stati chiari: lavorare sul settore giovanile femminile del territorio sestese, fare crescere agonisticamente le giovani atlete, e introdurre durate questa pratica, la cultura sportiva- ha aggiunto Zecchinelli – Per la prossima Stagione vorremmo portare la prima squadra in Serie D dopo anni di latitanza di una squadra femminile sestese in questa categoria. Ma senza un major sponsor sarà arduo. Per questo colgo l’occasione per porre un appello agli imprenditori Sestesi che hanno a cuore i principi che ci distinguono, e sono pronti a sposare un progetto ambizioso di rilancio sportivo del nostro comune».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here