La “felicità araba” in biblioteca

0
443

SESTO SAN GIOVANNI – La storia di Shady Hamadi, giovane sestese e della sua famiglia. Una storia lontana e vicina alla Siria e alla rivoluzione sarà raccontata nella presentazione del libro: “La felicità araba. Storia della mia famiglia e della rivoluzione siriana” (Add Editore) che si terrà giovedì 24, alle 21, nella biblioteca di Villa Visconti d’Aragona in via Dante 6.

La serata sarà un’occasione per conoscere la storia di un Paese dilaniato dalla guerra civile attraverso l’attenta e critica testimonianza del giovane Hamadi, attivista per i diritti umani e importante punto di riferimento per la causa siriana in Italia.  Ne “La felicità araba”, patrocinato da Amnesty International, Shady Hamadi racconta le storie di tre generazioni della sua famiglia, la sua storia, quella del padre Mohamed membro del Movimento nazionalista arabo più volte arrestato e torturato in patria, e quella di Ibrahim il padre di suo padre. È la storia della dissidenza siriana e del suo popolo.

Come scrive Dario Fo nella prefazione “Questo libro ci da una possibilità rara: poter diventare coscienti di ciò che accade in questo piccolo grande mondo”. Scarica la locandina dell’evento CLICCA QUI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here