La Bicocca a Monza adotta i diritti delle bambine

0
118

Un vero e proprio gemellaggio tra la Facoltà di Medicina e Ostetricia della Bicocca a Monza e Fidapa Modoetia Corona Ferrea per l’adozione di un diritto della Carta dei Diritti della Bambina. La liason tra l’Università e il sodalizio al femminile che fa parte della Bpw Fidapa International e che promuove l’adozione della Carta dei Diritti della Bambina (documento presentato all’Onu) nelle istituzioni del territorio lombardo, è nata per sensibilizzare gli operatori sanitari che hanno a che fare con le donne, in un contesto sempre più multietnico, e serve a diffondere tra le future Ostetriche, professioniste da sempre a fianco delle donne, la conoscenza e la diffusione di questo importante documento con la finalità di promuovere una cultura di prevenzione e di contrasto alla violenza di genere. Verranno presentati i progetti di Tesi triennali delle laureande del Corso di Laurea in Ostetricia Università Milano Bicocca. L’evento di presentazione del progetto è programmato per mercoledì 3 aprile dalle 9.30 per tutta la mattinata nell’aula magna della Bicocca in via Cadore. Si parte con i saluti della dottoressa Mariagrazia Valsecchi, Direttore Dipartimentodi Medicina e Chirurgia, l’ Avv. Raffaella Pirotta Presidente F.I.D.A.P.A. Modoetia Corona Ferrea e della fottoressa Antonetta Carrabs, Responsabile Distretto Nord Ovest Gruppo di Lavoro Nuova Carta dei Diritti della Bambina F.I.D.A.P.A. BPW ITALY –Educare allaParità e al Contrasto della Violenza-Progetto Adotta un diritto. In seguito l’intervento di Susanna Arcaini e Giulia Toniolo Docenti Collegio Villoresi San Giuseppe di Monza per l’Adozione Art.2 della Nuova Cartadei Diritti della Bambina con Proiezione video realizzato dagli studenti. Seguirà la Prof.ssa Simona de Simone Docente Liceo Classico e Musicale Statale Bartolomeo Zucchi di Monza per l’Adozione Art. 1 della Nuova Cartadei Diritti della Bambina e Proiezione video realizzato dagli studenti ; in seguito il Prof. Makio ManzoniDocente Liceo Artistico Statale della Villa Reale di Monza “Nanni Valentini” per l’Adozione Art. 1,2,3,4,7 della Nuova Cartadei Diritti della Bambina-Presentazione della mostra di 18 poster e 3 opere in legno realizzati dagli studenti, seguirà la Dr.ssa Antonella Nespoli, Coordinatrice Generale Corso di Laurea in Ostetricia‘ -Presentazione di progetti di tesi triennali delle laureande del Corso di Laurea in Ostetricia:Marta Dinocon per l’adozione Art 6 e Adriana Castelli con adozione Art 2 della Nuova Carta dei Diritti della Bambina. Un evento davvero da non perdere e che avrà sviluppi in seguito. Intanto anche il Comune di Muggiò, dopo quello di Vedano, hanno aderito alla nuova Carta dei Diritti della Bambina.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here