Kick boxing, il lissonese Rossetti in finale ai mondiali

0
45

Grande prestazione per Alessandro Rossetti, atleta della palestra Kombat 2000 Pro Lissone. Lo scorso 24 aprile il kick boxer ha partecipato, a Pavia, ai campionati mondiali di Federazione WBFC disciplina kick-Boxing k-1 light (60 chili, 15 anni). La gara si disputava a torneo e Alessandro è riuscito a conquistare la finale. Proprio all’ultimo step per il titolo ha incontrato un atleta molto più alto di lui, questa differenza ha messo in grande difficoltà Alessandro perché non riusciva ad arrivare a segno con i suoi colpi, per questo motivo non è riuscito a vincere la finale.
“Sarà per il prossimo mondiale”, commentano gli insegnanti Davide Gatti e Alessandro Duca contenti per il costante impegno del loro atleta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here