In giro di notte da solo, quattordicenne trovato dai carabinieri

0
397
allarme bomba, Parco Nord,Carabinieri

Vagava da solo, nel freddo della notte, tra le strade buie di Besana Brianza in sella alla sua bicicletta. Il punto è che a 14 anni era uscito di casa e alle 22 non aveva ancora fatto ritorno. Lo hanno notato i carabinieri della cittadina brianzola attirati dalla giovane età del ragazzo. Motivo per cui lo hanno fermato e identificato. Il minore, infreddolito dalle rigide temperature sotto lo zero e un po’ spaesato, ha provato a giustificarsi dichiarando di esser venuto da Sovico e aver percorso oltre dieci chilometri di salite al buio con la sua bicicletta per andare a mangiare un galletto arrostito in un noto locale di zona. Date le inusuali circostanze e la minore età, il 14enne è stato fatto salire in macchina e portato in caserma dove ha potuto ristorarsi al caldo mentre i militari, dopo vari tentativi, sono riusciti a rintracciare i genitori ai quali, una volta giunti in caserma, lo stesso è stato riaffidato. Durante gli accertamenti è emerso che il 14enne già in passato si era allontanato volontariamente dalla propria abitazione e che quel pomeriggio era uscito dalla propria abitazione di Sovico per andare a fare un giro a Monza per poi, all’insaputa dei genitori, cambiare idea e non rincasare.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here