Il Parco dell’Arte Rossini riapre al pubblico

0
395

Rossini Art Site annuncia con entusiasmo la propria riapertura al pubblico il prossimo 23 maggio. Il parco-museo creato dal mecenate e collezionisra Alberto Rossini nel cuore della Brianza ha di recente inaugurato la stagione 2021 con un progetto context-specific, intitolato Wabi: un coinvolgente percorso sonoro trasmesso in cuffie wireless, ispirato al legame di Alberto Rossini con l’artista Hidetoshi Nagasawa, che ciascun partecipante ha ascoltato camminando nel parco alla scoperta delle opere dell’artista giapponese. Il progetto è stato realizzato dal collettivo di teatro sperimentale Circolo Bergman, a cura di Francesca Guerisoli e promosso in collaborazione con la Fondazione Pietro e Alberto Rossini. Durante il forzato periodo di chiusura sono proseguiti gli incessanti lavori volti a migliorare, stagione dopo stagione, il Rossini Art Site attraverso una grande cura per il verde, la realizzazione di nuovi percorsi museali e nuove installazioni nella ricerca continua della miglior fruizione ed esperienza del luogo per i nostri visitatori.  Tra queste segnaliamo l’acquisizione dell’opera di Cesare Viel (Chivasso, 1964) dal titolo Gertrude. The Making of Americans, 2012-2019, installata di recente nel parco-museo. L’artista, attraverso installazioni ambientali e azioni performative esplora i processi attraverso cui l’identità si costruisce e si decostruisce.

  • DOMENICA 23 MAGGIO è prevista una visita guidata del parco e della collezione alle ore 16.00,  che permetterà al pubblico di immergersi nel verde tra prestigiose opere d’arte contemporanea in un tour condotto da guide abilitate esperte dell’associazione Artù, che sapranno accompagnarvi alla scoperta dei grandi maestri dell’Astrattismo Concreto passando per il Nouveau Réalisme, fino all’età contemporanea; artisti cha hanno concepito molte delle opere presenti in collezione appositamente per il luogo in cui sono oggi installate ed in stretto rapporto con la famiglia Rossini. Per partecipare alla visita guidata (€ 3,00 + biglietto di ingresso) è richiesta la prenotazione via mail all’indirizzo: info@rossiniartsite.com, con l’indicazione dei nominativi di tutti i partecipanti. Ricordiamo ai visitatori che la visita si svolgerà anche in caso di pioggia lieve.
  • DOMENICA 30 MAGGIO alle ore 15.00 i più piccoli sono invitati a scoprire “La pelle dell’arte”con il laboratorio ludico-didatticobasato sul metodo Bruno Munari, condotto dallo staff di Labogattomeo.Attraverso la tecnica del frottage, la creazione prenderà forma per mezzo della sperimentazione tattile. L’evento (€10,00 + biglietto di ingresso ridotto) è rivolto ai bambini dai 4 anni in sue sarà garantito al raggiungimento di 12 partecipanti, fino ad esaurimento posti. Prenotazione obbligatoria all’indirizzo: info@rossiniartsite.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here