Il Lago di Como si rilancia con eventi ed offerte

0
720
Lago di Como, Scenario

Si chiama #LakeComoRestarts ed è l’iniziativa del Pirellone finalizzata al rilancio e alla promozione della vocazione turistica del Lago di Como. Un’iniziativa, che può contare su testimonial come lo scrittore Andrea Vitali e il violinista Davide Alogna, ma anche su tante idee e spinte culturali del territorio. Il Presidente del Consiglio regionale Alessandro Fermi Consigliere regionale lecchese e Presidente della Commissione speciale Autonomia Mauro Piazza e a Lara Magoni assessore regionale al Turismo hanno presentato in anteprima il video “flash mob per il lancio del progetto di marketing territoriale dell’intero territorio lariano e del suo lago, con immagini inedite di borghi, musei, dimore e giardini delle province di Como e Lecco.
Andrea Camesasca ha illustrato le novità dell’offerta turistica dei prossimi mesi, tra cui la promozione “Torna a trovarci: chiunque soggiornerà entro marzo 2021 in una struttura ricettiva aderente alla promozione, riceverà un voucher da sfruttare tra ottobre 2020 e marzo 2021 per tornare nella stessa destinazione usufruendo di un pernottamento gratuito. Il voucher è valido per un soggiorno di almeno 3 notti (2 a pagamento e 1 gratuita), non deve essere necessariamente usato nella stessa struttura che lo ha rilasciato e può essere regalato ad altre persone.
Particolarmente nutrito il calendario di iniziative culturali che partiranno da fine giugno per concludersi a dicembre con il clou della Città dei Balocchi: tutte le informazioni e i dettagli delle iniziative sono consultabili su www.lakecomo.is/it/“La ripartenza e il rilancio della Lombardia e dei suoi territori può essere efficace e vincente solo se saprà tenere nella giusta considerazione e supportare al massimo il settore del turismo, pilastro dell’economia regionale e che in Lombardia e nei suoi territori vanta eccellenze uniche che non temono rivali. Anche durante il tour #RipartiLombardia che nelle scorse settimane ci ha consentito di confrontarci con i rappresentanti delle categorie economiche e produttive di ciascun territorio provinciale, è emersa forte la voglia di ripartire e la consapevolezza che in questo processo il turismo è una componente fondamentale e imprescindibile. Sul lago di Como abbiamo un sistema turistico collaudato che ha bisogno ora di essere sostenuto e incentivato nel riproporsi e ripresentarsi dopo i mesi di lockdown: un turismo “in totale sicurezza”, con uno straordinario patrimonio naturale e una grande ricchezza e diversificazione di servizi, attrazioni e opportunità. Ai turisti l’invito a tornare e venire a godersi i luoghi incantevoli del nostro lago, sapendo che quest’anno potranno contare anche su nuove opportunità, promozioni e incentivi che fanno da corredo al ricco calendario di iniziative già predisposto”, ha sottolineato il Presidente del Consiglio regionale della Lombardia Alessandro Fermi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here